Seguici su
Cerca

Passaporto

Servizio Attivo
ll documento rappresenta l'identificazione personale di ogni cittadino e consente di viaggiare nei paesi non aderenti all’Unione Europea.
Il passaporto ordinario è valido per tutti i paesi i cui Governi sono riconosciuti da quello italiano, salve le limitazioni previste dalla Legge e può essere ottenuto da tutti i cittadini della Repubblica. Dal 25 novembre 2009 anche per i minori è previsto il rilascio di un passaporto individuale e pertanto non è più possibile inserirli sul passaporto del genitore, tutore o altra persona delegata ad accompagnarlo.


A chi è rivolto

A tutti

Descrizione

ll documento rappresenta l'identificazione personale di ogni cittadino e consente di viaggiare nei paesi non aderenti all’Unione Europea.
Il passaporto ordinario è valido per tutti i paesi i cui Governi sono riconosciuti da quello italiano, salve le limitazioni previste dalla Legge e può essere ottenuto da tutti i cittadini della Repubblica. Dal 25 novembre 2009 anche per i minori è previsto il rilascio di un passaporto individuale e pertanto non è più possibile inserirli sul passaporto del genitore, tutore o altra persona delegata ad accompagnarlo.

Come fare

La validità del passaporto è differenziata in base all'età come di seguito:


Minori di anni 3: validità triennale
Dai 3 ai 18 anni: validità quinquennale
Maggiori di anni 18: validità decennale.

Per i minori degli anni 14, l'uso del passaporto ordinario individuale è subordinato alla condizione che gli stessi viaggino in compagnia di uno dei genitori o di chi ne fa le veci, oppure che venga menzionato sul passaporto, o su una dichiarazione rilasciata da chi può dare l'assenso o l'autorizzazione ai sensi dell'art. 3, lettera a, il nome della persona, dell'ente o della compagnia di trasporto a cui i minori medesimi sono affidati. La sottoscrizione di tale dichiarazione deve essere vistata da una autorità competente al rilascio del passaporto.

La nuova disciplina garantisce una maggiore individuabilità e quidi sicurezza per i minori che viaggiano, permettendo di far fronte ai crescenti fenomeni della sottrazione indebita di minorenni e della tratta internazionale di minori.

Le Questure acquisiscono, per l'inserimento sul passaporto elettronico, le impronte digitali dei richiedenti maggiori di anni 12: pertanto è necessario che i richiedenti il passaporto si presentino personalmente negli uffici della Questura.

Cosa serve

- un documento di riconoscimento valido
- 2 foto identiche e recenti formato cm. 4x4.

Le fotografie devono:
essere recenti - massimo 6 mesi - inquadrare in primo piano viso e spalle (il viso deve occupare il 70–80% della foto) - essere a fuoco e nitide - essere di alta qualità - non avere macchie d'inchiostro o pieghe.

- 1 contrassegno telematico (marca da bollo) di € 40,29 per passaporto;
- la ricevuta di pagamento di € 42,50 per il passaporto ordinario a formato unificato a 48 pagine.

Il versamento va effettuato sul conto corrente n. 67422808 intestato a: Ministero dell’economia e delle finanze – Dipartimento del tesoro. La causale è: “importo per il rilascio del passaporto elettronico. Vi consigliamo di utilizzare i bollettini pre-compilati distribuiti dagli uffici postali.

In presenza di figli minori è necessario l'assenso dell'altro coniuge.

Cosa si ottiene

Passaporto

Tempi e scadenze

Circa 20 giorni.

Quanto costa

Una marca per concessioni governative : 40,29 €Costo libretto Passaporto Ordinario : 42,50 €

Accedi al servizio

Il servizio è disponibile nella sede dell'ufficio

Condizioni di servizio

Dal 26 giugno 2012 i minori che viaggiano devono essere dotati di un proprio documento di viaggio individuale (carta d'identità o passaporto), non essendo più valida l'iscrizione sul passaporto dei genitori.
Si invitano pertanto i cittadini che abbiano minori iscritti sul proprio passaporto a chiedere, per tali minori, documenti di viaggio individuali al fine di evitare respingimenti alle frontiere straniere.

Documenti allegati

Contatti

Contatti generali
Ufficio Relazioni con il Pubblico
Indirizzo: Piazza G. Ferrari, 12 - Primo Piano

Telefono:
0163/436611
Email:
anagrafe.valduggia@reteunitaria.piemonte.it

Collegamenti

Argomenti:Pagina aggiornata il 16/04/2024


Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri